Guida desktop remoto

Guida al Desktop remoto virtuale di Regione Veneto

(basato sulla tecnologia Citrix Workspace)

REQUISITI DI BASE PER UTILIZZARE IL DESKTOP REMOTO VIRTUALE con Citrix Workspace :

  1. UN NAVIGATORE WEB DA COMPUTER (preferibilmente Google Chrome)
  2. UN PC/MAC/TABLET CON INSTALLATA L'APP DI CITRIX WORKSPACE (Verrà spiegato di seguito nella guida come installarlo).

Procedura consigliata per gli utenti della Giunta di Regione Veneto

La soluzione DESKTOP REMOTO VIRTUALE IN CLOUD permette di utilizzare applicazioni non native per il web (tipicamente client/server) oppure native web ma accessibili solo dalla rete di Regione Veneto (non da internet), nonchè di emulare un computer Windows molto simile a quello che utilizziamo in ufficio.

Per ottenere questa effetto di emulazione/virtualizzazione è necessario utilizzare preferibilmente il Browser Google Chrome, oppure per gli utenti più esperti, è possibile installare un componente applicativo sul computer remoto, ovvero sul computer di casa, sul portatile o sul tablet, siano essi personali o forniti dall'Amministrazione.

E' importante comprendere che con questo nuovo ambiente non siamo difronte al nostro personal computer, quello che abbiamo lasciato sulla scrivania in ufficio, ma bensì a un clone generico che riconosce le nostre autorizzazioni personali agli applicativi regionali e alle risorse di rete (NAS e cartelle).

PRECISAZIONE: PER COMPUTER REMOTO (o apparato remoto), DOBBIAMO INTENDERE IL COMPUTER CON IL QUALE STIAMO LAVORANDO A DISTANZA. REMOTO SIGNIFICA LONTANO! QUINDI IL COMPUTER REMOTO PUÒ ESSERE PERSONALE FISSO, PERSONALE PORTATILE O REGIONALE PORTATILE QUANDO TRATTASI DI PORTATILE ASSEGNATO DALLA REGIONE VENETO. MA LO CHIAMEREMO SEMPRE COMPUTER REMOTO IN QUESTE GUIDE.

RICHIEDE L'INSTALLAZIONE DI UN APPLICAZIONE SUL COMPUTER REMOTO

SOLUZIONE AVANZATA

ACCESSO ALLE APP MOBILI PER Citrix workspace

L'accesso a Citrix workspace è possibile anche attraverso le app per dispositivi mobili, come Smartphone e Tablet (Apple e Android).